Ciao, sono Marina di Disegno Web Bologna e oggi parleremo di SEO TOPIC CLUSTERS, il nuovo modo per cercare informazioni sui motori di ricerca.

seo topic clusters 1

seo topic clusters 1

Se prima, quando si faceva una ricerca, erano le parole chiave ed il luogo ad essere determinanti, ad esempio “hotel a Bologna”,  oggi la tecnologia lavora principalmente sulla base delle ‘giuste’ domande.

Anziché cercare ‘hotel a Bologna’, la ricerca potrebbe essere ‘qual è l’albergo più vicino alla stazione di Bologna?’. Internet ci mostrerà i risultati di tutti gli alberghi nei pressi della stazione. Ad oggi dunque i motori di ricerca sono talmente sofisticati da restituirci risultati, che potrebbero non contenere le parole chiavi, ma che ci offrono comunque tantissime soluzione.

In definitiva, l’obiettivo di un motore di ricerca è fornire agli utenti i contenuti più pertinenti e affidabili sul Web in base alla loro query.
Non si tratta più solo di abbinare il contenuto alla query, ma di trovare il contenuto migliore in base alle necessità dell’utente, che effettua nella ricerca.
Naturalmente, tutti questi cambiamenti hanno avuto un profondo impatto sulla SEO e sull’Inbound marketing.  Noi di Disegno Web Bologna vogliamo darti una mano per gestire al meglio il tuo sito web e lavorare correttamente con la tua SEO.

Come fare?

  • Step 1: Realizzare un sito web compatibile con le nuove tecnologie
  • Step 2: Attivare all’interno un blog.
  • Step 3: Iniziare a cercare contenuti autorevoli mai clonati (presenti su altre pagine); questo migliorerà il tuo posizionamento e ti porterà con il tempo un enorme flusso di ricerche.

Diamoci da fare!

  • Concentrati sugli argomenti e non sulle parole chiave
  • Crea contenuti che corrispondano allo scopo di questi argomenti e non alle parole chiavi. In questo modo gli algoritmi dei motori di ricerca interpretano il significato e creano per te nuove connessioni.

 

Grazie a questa strategia, una volta che avrai raccolto i tuoi argomenti, otterrai un buon posizionamento!

Chiamiamo questo nuovo approccio SEO “Topic Clusters” o “insiemi di argomenti”.
Ecco come appare un cluster di argomenti:

  • Al centro c’è il tema principale
  • Gli argomenti secondari circondano il centro
  • Tutto è collegato tramite collegamenti ipertestuali

 

L’argomento principale è dove vuoi che il sito web si posizioni bene.
Idealmente, dovrebbe essere un termine di ricerca informativo, correlato al tuo prodotto o servizio e con un volume di ricerca utile.
La pagina che creeremo per il nostro argomento principale è chiamata pagina pilastro. Questa è la pagina che viene creata per far sì che il sito raggiunga un buon posizionamento con l’argomento principale.
Gli argomenti secondari sono idee con contenuti abbastanza forti da stare da soli, ma che allo stesso tempo hanno un forte legame con l’argomento principale e possono essere raggruppati per dare forma.

Questi sottoargomenti supportano l’argomento principale e dicono ai motori di ricerca quanta esperienza hai in questo campo. Più argomenti secondari hai per supportare l’argomento principale, più prezioso sarà il tuo set di argomenti. Questi argomenti devono essere risposte a domande che si pongono i tuoi utenti prima di acquistare il tuo prodotto, prima di accorgersi di aver bisogno del tuo servizio.
Gli argomenti secondari vengono in genere visualizzati nei post del blog, ma possono trovarsi su qualsiasi pagina del sito Web. Quel che conta è assicurarsi di collegare tutti i sottoargomenti e la pagina principale con collegamenti ipertestuali.

Disegno Web Bologna ti offre tutto questo anche come servizio singolo, con l’attivazione di un blog all’interno del tuo sito web già esistente.

Scopri questo servizio e molto altro sul nostro sito web!

INNOVIAMO PER IL TUO SUCCESSO

  • blogging

    BLOGGING

    150,00 / 30 giorni
  • In offerta! web marketing 2

    PACCHETTO WEB MARKETING COMPLETO

    700,00 / 30 giorni
  • In offerta! web marketing ecommerce 1

    PACCHETTO WEB MARKETING COMPLETO + E-COMMERCE

    900,00 / 30 giorni